Influenza aviaria: proroga delle misure di biosicurezza e riduzione rischio al 30 giugno

Con una nota del 27 aprile la Direzione Generale della Sanità Animale ha prorogato fino al 30 giugno prossimo le misure di riduzione del rischio e di biosicurezza contenute nel Dispositivo Dirigenziale  n. 4122 del 19 febbraio 2018 che, come si ricorderà, ha stabilito misure di riduzione del rischio e di biosicurezza rafforzate nonché sistemi di individuazione precoce dei rischi di trasmissione al pollame, attraverso i volatili selvatici, dei virus dell’influenza aviaria ad alta patogenicità sul territorio nazionale. La sua proroga è motivata dalla situazione epidemiologica europea, dove sono state confermate ulteriori positività a virus influenzali ad alta patogenicità H5N6 nei selvatici e nella popolazione domestica.

Interruzione dei collegamenti telefonici

 

INFORMIAMO GLI ASSOCIATI CHE, A CAUSA DI LAVORI SULLA RETE ELETTRICA

PREVISTI PER LA MATTINA DEL 4 SETTEMBRE 2018

I COLLEGAMENTI TELEFONICI CON  LA SEDE CENTRALE DI CONFAGRICOLTURA TREVISO

POTREBBERO NON ESSERE FUNZIONANTI.

Ci scusiamo per il disagio