Scadenze Registro Concimazioni e Registro RIC

Riassumiamo nella tabella sottostante le prossime scadenze annuali relative alla Direttiva Nitrati (Terzo Programma d’Azione) per quanto riguarda la compilazione del registro concimazioni e del registro RIC.

Ricordiamo che il registro concimazioni deve essere compilato dagli utilizzatori anche di soli concimi azotati che ne impieghino annualmente quantità superiori a 3.000 kg di azoto in Zona Vulnerabile ai Nitrati. Tale obbligo vige per tutte le aziende agricole che dispongono di una superficie superiore a 14,80 ettari in Zona Vulnerabile ai nitrati e/o presentano Comunicazione di produzione e/o utilizzo reflui zootecnici e PUA (Piano di Utilizzazione Agronomica) sia in Zona Vulnerabile che in Zona Ordinaria.

La registrazione degli interventi di concimazione costituisce, peraltro, uno degli impegni al cui rispetto sono tenuti i beneficiari dell’aiuto per l’adesione alle misure agro-climatico-ambientali per le linee di intervento 10.1.1 e 10.1.2 del PSR 2014-2020. Nell’ambito di detti impegni, è inoltre prevista anche l’annotazione sul Registro RIC (Registro degli interventi colturali) della data degli ulteriori interventi colturali che l’azienda effettua in conformità a quanto stabilito dal bando, e cioè: semina, lavorazioni dei terreni, raccolta e gestione dei residui colturali.

LE API

SENTINELLE AMBIENTALI DEL NOSTRO TERRITORIO

LE API SENTINELLE AMBIENTALI DEL NOSTRO TERRITORIO

Azioni di biomonitoraggio della qualità del nostro ambiente

Giovedì 03 Maggio 2018, ore 17.30
Cantina Montelliana e dei Colli Asolani. Via Caonada, 1, 31044 – Montebelluna (TV)

click QUI per maggiori informazioni