Avvisi bonari per versamento contributi agricoli INPS

Si segnala che l’INPS ha caricato nel “Cassetto Previdenziale Autonomi in Agricoltura” migliaia di avvisi bonari diretti a coltivatori diretti, IAP, mezzadri e coloni che non risultano in regola con il pagamento della contribuzione relativa all’anno 2016.

La regolarizzazione può avvenire versando l’importo in un’unica soluzione entro 30 giorni dalla data della comunicazione, ossia entro il 19 novembre 2017 oppure trasmettendo istanza telematica di rateazione.

Le comunicazioni inviate dall’INPS contengono il prospetto con i dati relativi al debito residuo, i riferimenti per la corretta compilazione del modello F24 per il pagamento, nonché quelli per la possibile rateazione.

La Confagricoltura, per i soggetti di cui ha ricevuta delega, sta provvedendo a trasmettere tali comunicazioni via PEC ai diretti interessati.

Si invitano, pertanto, i Signori Soci a voler verificare nei prossimi giorni la propria casella PEC e, nel caso, gli Uffici rimarranno a disposizione per eventuali chiarimenti.