Rivendicazione della DOC “Prosecco” – aggiornamento

Adeguamento del limite di iscrizione dei vigneti ai fini dell’idoneità alla rivendicazione della DOC “Prosecco” per il triennio 2017/2018-2019/2020

Con la Deliberazione n. 1669 del 3/10/2017 della Regione Veneto, sono state approvate le misure per l’adeguamento del vigente limite all’iscrizione dei vigneti allo schedario viticolo ai fini dell’idoneità alla rivendicazione della DOC “Prosecco” per una superficie complessiva di ettari 1.200; queste superfici saranno ripartite tra 978 ettari per il bacino afferente alla regione Veneto e 222 ettari per il bacino afferente alla regione Friuli Venezia Giulia.
Nell’allegato A sono riportati le modalità ed i tempi di esecuzione dell’adeguamento, i criteri di ammissibilità e di selezione, nonché le modalità di presentazione e di istruttoria delle domande ad AVEPA.
La richiesta di assegnazione della quota di superficie vitata utile all’iscrizione di vigneti con varietà Glera, ai fini dell’idoneità alla rivendicazione delle uve da destinare a DOC Prosecco, dovrà essere effettuata mediante la presentazione di una manifestazione di interesse su modulo informatico appositamente predisposto da  AVEPA entro martedì 05 dicembre 2017.

Per ulteriori informazioni e predisposizione delle domande è possibile rivolgersi all’ufficio tecnico di riferimento di Confagricoltura Treviso

Allegati