Rivendicazione uve per DOC “Prosecco”

Sul Bur n. 80 del 18 agosto 2017 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale n. 1202 del 01 agosto 2017, contenente Disposizioni ai fini dell’adeguamento del potenziale idoneo alla rivendicazione delle uve Glera da destinare alla DOC “Prosecco”.

Nella delibera riportata in allegato è stata accolta, in accordo con la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la richiesta del Consorzio di tutela della denominazione di origine controllata Prosecco di cui alla nota del 17 maggio 2017, per l’utilizzo straordinario esclusivamente per la vendemmia 2017 delle superfici a Glera aventi i requisiti per la produzione della DOC “Prosecco” così come previsto dal disciplinare di produzione, ma che risultano attualmente escluse dal potenziale produttivo della predetta denominazione, fatta eccezione per le superfici ricadenti nelle aree delle DOCG “Conegliano Valdobbiadene – Prosecco”, “Asolo – Prosecco” e della  DOC “Colli Euganei” per quanto riguarda la tipologia Serprino.

Allegati