Consorzi di bonifica del veneto: ecco le nuove amministrazioni

Si sono oramai conclusi i rinnovi degli organi di amministrazione di tutti i 10 Consorzi di Bonifica del Veneto, dopo le elezioni dello scorso 15 dicembre che hanno visto l’affermazione delle associazioni agricole Confagricoltura, Coldiretti e Cia su quasi tutti i consorzi della lista.

Con il rinnovo delle amministrazioni, sono anche stati eletti i nuovi Presidenti dei Consorzi che avranno il compito di guidare le amministrazioni per i prossimi anni.

Ecco i nuovi presidenti dei Consorzi di Bonifica del Veneto:

  • Consorzio Veronese: Alex Vantini
  • Consorzio Adige Po: Roberto Branco
  • Consorzio Delta del Po: Adriano Tugnolo
  • Consorzio Alta Pianura Veneta: Silvio Parise
  • Consorzio Brenta: Enzo Sonza
  • Consorzio Adige Euganeo: Michele Zanato
  • Consorzio Bacchiglione: Paolo Ferraresso
  • Consorzio Acque Risorgive: Francesco Cazzaro
  • Consorzio Piave: Amedeo Gerolimetto
  • Consorzio Veneto Orientale: Giorgia Piazza

Alex Vantini, del Consorzio Veronese, Amedeo Gerolimetto del Consorzio Piave, e Roberto Branco, del Consorzio Adige Po, sono alla prima esperienza alla guida di un Consorzio di Bonifica, gli altri sette hanno iniziato il loro secondo mandato.

A completare il panel dei presidenti del sistema consortile veneto sarà, nelle prossime settimane, la nomina del presidente del Consorzio di secondo grado Lessinio-Euganeo-Berico.

Cambiamenti climatici e deflusso ecologico rappresentano due dei grandi temi che caratterizzeranno strategie e progettualità della bonifica veneta nei prossimi cinque anni.

Alle nuove amministrazioni elette va l’augurio di buon lavoro da parte di Confagricoltura.

VITE: IL FUTURO È RESISTENTE?

CONVEGNO

LUNEDÌ 18 FEBBRAIO 2019
VILLA LUISA FRANCESCA
VIA G. FIORONE – MONTEBELLUNA (TV)

click QUI per maggiori informazioni