Il 5 agosto scorso, nel corso della Conferenza Stato Regioni è stato approvato il Piano di settore florovivaistico 2014-2016 e relativo allegato tecnico (v. allegati).

Si ribadisce la soddisfazione della Confagricoltura per l’accoglimento, nel Piano, delle numerose proposte avanzate a nome di Agrinsieme in particolare per ciò che concerne le reti di impresa, il general contracting e le misure per migliorare la presenza degli operatori sui mercati esteri.
Riportiamo un’agenzia stampa con il commento del Sottosegretario Castiglione relativo all’approvazione del Piano florovivaistico 2014-2016.

Il Piano di settore sul florovivaismo è realtà, afferma il sottosegretario alle politiche agricole Giuseppe Castiglione annunciandone l’approvazione da parte della Conferenza Stato Regioni nella riunione di oggi. “Finalmente – prosegue Castiglione – abbiamo dotato uno dei comparti più dinamici della nostra economia agricola di uno strumento che ne individui i punti di forza e di debolezza, gli interventi e le linee d’azione per il suo potenziamento economico e produttivo, al fine di renderlo sempre più competitivo sui mercati comunitari e internazionali”. “Questo Piano – aggiunge – rappresenta una marcia in più per il florovivaismo italiano che deve proseguire il positivo percorso compiuto finora grazie ai numerosi imprenditori italiani”.

Allegati