Detrazione IVA: indispensabile la prova di ricezione

Detrazione IVA fatture acquisto 2017 ricevute nel 2018, indispensabile la prova di ricezione

Nel rispetto delle nuove norme sulla detrazione dell’IVA  relativamente alle fatture datate 2017 ricevute nel 2018 occorre documentare la ricezione del documento.
A tal fine, per non perdere il diritto alla detrazione dell’iva, insieme alla fatture si dovranno consegnare all’Ufficio IVA di Confagricoltura anche la prova del loro ricevimento: timbro postale, data del fax, mail o pec.

ATTENZIONE
PER L’ACCESSO AGLI UFFICI È RICHIESTO DI

CONTATTARE TELEFONICAMENTE

LA SEDE CENTRALE E GLI UFFICI PERIFERICI
DI CONFAGRICOLTURA TREVISO