Biocarburanti

Al convegno, organizzato da Confagricoltura Veneto e da Confagricoltura Venezia, hanno partecipato tra gli altri, Guidalberto di CANOSSA Presidente Confagricoltura Veneto, Deborah PIOVAN Presidente della sezione regionale energia, Anna TRETTENERO Presidente di Confagricoltura Venezia, Marco Aurelio PASTI Presidente dell’AMI (Associazione Maiscoltori Italiani), Marino BERTON Presidente dell’AIEL (Associazione Italiana Energie Agroforestali), Donato ROTUNDO di Confagricoltura, Hermann DAUSER della Dauser Industrial Products GmbH, Nadia IAZZI del CESCRI (Consorzio sviluppo Energia e Sostanze Chimiche da Risorse Rinnovabili), Massimo FRANCO Presidente dell’ENAPRA (Ente Nazionale Ricerca e Formazione in Agricoltura).
Si è trattato di un momento di approfondimento delle tematiche legate alle agroenergie. Per gli agricoltori si potrebbero aprire delle prospettive nel prossimo futuro legate però alle nuove tecnologie. Nuove opportunità quindi, ma non nel breve periodo.
Interessante poi l’intervento di Hermann DAUSER della Dauser Industrial Products GmbH che ha presentato un nuovo macchinario che consentirebbe di aumentare le rese di metano dal digestato da biogas. Questa nuova tecnologia è resa ancora più interessante per il fatto che è applicabile anche su impianti già funzionanti.
L’interesse delle aziende agricole per la produzione di biogas, è notevolmente aumentata nel corso degli ultimi anni. Il biogas prodotto da effluenti zootecnici e dalle coltivazioni dedicate, in Italia è impiegato principalmente per l’alimentazione dei cogeneratori per la produzione combinata di energia elettrica e termica.


Chi fosse interessato può contattare gli uffici di Confagricoltura Veneto allo 041 987400


VITE: IL FUTURO È RESISTENTE?

CONVEGNO

LUNEDÌ 18 FEBBRAIO 2019
VILLA LUISA FRANCESCA
VIA G. FIORONE – MONTEBELLUNA (TV)

click QUI per maggiori informazioni