Il Testo Unico del Vino entra in vigore

La legge n.236 del 12 dicembre 2016 inerente la “Disciplina organica della vite e della produzione e commercio del vino” c.d Testo Unico, entra in vigore oggi 12 gennaio 2017

Il testo è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.303 del 28.12.2016. In seguito alla pubblicazione della Legge sulla Gazzetta Ufficiale, l’Ispettorato centrale repressione frodi ha diffuso una sua circolare molto dettagliata  indirizzata agli Uffici territoriali riportante le indicazioni operative per l’applicazione delle principali disposizioni contenute nel Testo Unico.
In particolare si richiama l’attenzione sul sistema sanzionatorio (Titolo VII del Testo Unico) e nello specifico all’istituto del ravvedimento operoso introdotto con la Legge 238/2016. Si ricorda che il ravvedimento operoso consente agli operatori di sanare spontaneamente inadempienze relative alle comunicazioni e/o dichiarazioni pagando una sanzione ridotta. Nella nota sono dettagliate le condizioni per la sua applicazione  e le modalità di gestione della procedura di pagamento e comunicazione all’Ufficio periferico.

Allegati

VITE: IL FUTURO È RESISTENTE?

CONVEGNO

LUNEDÌ 18 FEBBRAIO 2019
VILLA LUISA FRANCESCA
VIA G. FIORONE – MONTEBELLUNA (TV)

click QUI per maggiori informazioni