Viticoltura: collaudo prorogato al 31/10

Viticoltura: prorogato al 31 ottobre il termine per collaudo degli interventi di ristrutturazione e riconversione vigneti

La Giunta regionale del Veneto ha prorogato di un mese, dal 30 settembre al 31 ottobre, il termine per gli imprenditori agricoli che hanno eseguito interventi di ristrutturazione e riconversione dei vigneti nella campagna 2015-2016 per presentare le domande di collaudo dei lavori eseguiti e di svincolo della fidejussione ad Avepa.

Ne dà notizia l’assessore all’agricoltura Giuseppe Pan che ha accolto le istanze delle organizzazioni professionali agricole regionali e ha proposto all’esecutivo una proroga ‘tecnica’.

Il differimento al 31 ottobre del termine ultimo – spiega Pan – consente di venire incontro alle necessità degli imprenditori agricoli e di agevolare l’iter istruttorio a carico di Avepa, nel pieno rispetto dei diritti di tutte le parti coinvolte, del piano regionale di sostegno alla viticoltura e delle norme di corretta rendicontazione dei lavori”.

VITE: IL FUTURO È RESISTENTE?

CONVEGNO

LUNEDÌ 18 FEBBRAIO 2019
VILLA LUISA FRANCESCA
VIA G. FIORONE – MONTEBELLUNA (TV)

click QUI per maggiori informazioni