Bando ISI: confermati per il 2019 gli incentivi per le imprese agricole

Anche nel 2019 sarà riconfermato il bando ISI-INAIL che mette a disposizione delle aziende stanziamenti per finanziare e migliorare la sicurezza sul posto di lavoro.

Previsto quest’anno anche un aumento degli incentivi. Ammontano infatti a 370 milioni di euro le risorse che saranno destinate al finanziamento di varie tipologie di progetti già individuati nelle relazioni programmatiche dell’Istituto.

In particolare il fondo sarà utilizzato per finanziare i seguenti interventi:

  • progetti relativi alla riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi;
  • progetti di prevenzione nelle imprese con diversi profili di rischio operanti in tutti i settori merceologici e, in particolare, progetti i cui risultati hanno dimostrato una reale riduzione del rischio infortunistico e tecnopatico. Per tali interventi sono riservati 182 milioni;
  • progetti di bonifica da materiali contenenti amianto per cui sono previsti 97.417.862 euro
  • progetti innovativi di prevenzione relativi ad imprese di tutti i settori per identificati profili di rischio (risorse per 45 milioni);
  • progetti di innovazione orientati alla prevenzione nelle micro e piccole imprese e in agricoltura.

Il bando offre quindi alle aziende un’opportunità per aggiornare i propri macchinare ed impianti e per incentivare i processi di ammodernamento con riflessi diretti sulle condizioni di sicurezza dei lavoratori.

Sarà nostra cura informare gli associati non appena sarà resa pubblica la data di apertura del bando e sarà possibile presentare domanda.

VITE: IL FUTURO È RESISTENTE?

CONVEGNO

LUNEDÌ 18 FEBBRAIO 2019
VILLA LUISA FRANCESCA
VIA G. FIORONE – MONTEBELLUNA (TV)

click QUI per maggiori informazioni