Clorpirifos metile: probabile deroga

Il Sottosegretario al Mipaaf Giuseppe L’Abbate, rispondendo ad una interrogazione in Commissione agricoltura alla Camera, ha affermato che i Ministeri della Salute e dell’Agricoltura hanno avviato la procedura per autorizzare l’immissione in commercio del Chlorpyrifos-Methyl e l’utilizzo in deroga per un periodo massimo di 120 giorni e per un’utilizzazione limitata e controllata, stante l’eccezionale gravità della situazione provocata dalla cimice asiatica. L’Italia ha chiesto alla Commissione Europea che il periodo transitorio proposto di 3 mesi per l’applicazione dei nuovi LMR (limiti massimi dei residui) sia esteso a 6 mesi a partire dalla pubblicazione della relativa decisione.

ATTENZIONE
PER L’ACCESSO AGLI UFFICI È RICHIESTO DI

CONTATTARE TELEFONICAMENTE

LA SEDE CENTRALE E GLI UFFICI PERIFERICI
DI CONFAGRICOLTURA TREVISO