Bandi PSR giovani e investimenti – scadenze prorogate

A seguito dell’emergenza coronavirus la Regione Veneto ha prorogato di 14 giorni le scadenze dei bandi del piano di sviluppo rurale approvati il 23 dicembre scorso (delibere n. 1941 e n. 1942), che mettono a disposizione delle imprese agricole e della sostenibilità del settore primario oltre 91 milioni di euro. Con la proroga i nuovi termini per la presentazione delle domande sono quindi i seguenti.

  • 1.1 – Azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze, presentazione domande: 24 marzo.
  • 2.1 – Azioni di informazione e di dimostrazione, presentazione domande: 24 marzo.
  • 2.1 – Informazione e promozione sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari, presentazione domande: 24 marzo.
  • 1.1 – Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda agricola: Pacchetto Giovani, presentazione domande: 23 aprile.
  • 1.1 – Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda agricola: Interventi di ammodernamento e riconversione degli impianti irrigui finalizzati al risparmio della risorsa idrica e riduzione delle emissioni inquinanti di origine zootecnica, presentazione domande: 8 maggio.
  • 1.1 – Insediamento di giovani agricoltori, presentazione domande: 23 aprile.
  • 4.1 Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole, presentazione domande: 8 maggio.
  • 4.1 Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole – PG, presentazione domande: 23 aprile.

ATTENZIONE
PER L’ACCESSO AGLI UFFICI È RICHIESTO DI

CONTATTARE TELEFONICAMENTE

LA SEDE CENTRALE E GLI UFFICI PERIFERICI
DI CONFAGRICOLTURA TREVISO